Samsung Galaxy S8, primo avvistamento all’interno delle cover Ghostek

Le recenti immagini delle cover dedicate a Galaxy S8, hanno spinto un utente di Sammobile a realizzare un render del prossimo top di gamma Samsung basandosi sui dettagli emersi dalle cover.

Il render, disponibile poco sotto, utilizza un’immagine ufficiale di Galaxy S7 Edge come base (notiamo le imperfezioni ai 4 angoli dello schermo) e la altera in alcuni punti chiave per essere in linea con i recenti rumor e con la prima presunta immagine dal vivo di S8.

Troviamo quindi l’assenza di tasti frontali, i quali hanno portato ad un incremento della larghezza del dispositivo, al fine di mantenere un rapporto di 16:9 per il display, assieme al ricollocamento del sensore di battito cardiaco e del flash led, ora posti al di sopra della fotocamera. Questa posizione è stata suggerita direttamente dal retro delle cover mostrate, anche se, come spesso accade, il design di questo elemento potrebbe variare notevolmente rispetto a quanto atteso.

Sebbene il render sia ovviamente un’idea e non un’immagine reale, S8 potrebbe portare in dote un display effettivamente più grande in entrambe le varianti. Edge ed Edge Pro/Plus…

Aggiornamento 12/01

Sono comparsi in Rete i render di una nuova cover che vi riportiamo qui di seguito. Forse il dettaglio più interessante è osservare che è presente, sul basso, un foro che potrebbe essere per il jack audio delle cuffie, nonostante le precedenti indiscrezioni indicassero di no. Naturalmente il render di una cover non è necessariamente la fonte di informazioni più affidabile al mondo, per cui per ora il dubbio rimane.

Post originale dell’11/1

Dopo la prima, presunta, immagine reale del Galaxy S8, circolata nei giorni scorsi, iniziano ad arrivare anche i consueti “render” realizzati da produttori di cover di terze parti. Uno dei primi è Ghostek.

Il device mostrato all’interno della cover è decisamente simile all’immagine pubblicata su Weibo e confermerebbe, ancora una volta, l’assenza del tasto fisico centrale, elemento iconico dei Galaxy delle generazioni precedenti.

Il Galaxy S8 potrebbe essere dotato di un nuovo sensore per le impronte digitali con riconoscimento ottico implementato sul display stesso, tasti a schermo e funzionalità 3D touch. Sembrerebbe confermata, inoltre, anche la presenza di un singolo modulo per la camera posteriore ed il display di tipo “edge”, curvato su entrambi.

Non resta che attendere nuove indiscrezioni anche se, probabilmente, per l’annuncio ufficiale si dovrà aspettare fino al prossimo mese di marzo. Samsung, infatti, sembrerebbe che abbia deciso non non annunciare il suo Galaxy S8 al MWC di Barcellona come accaduto negli scorsi anni.

Via| hdblog

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *